Muore precipitando con deltaplano

Un uomo di 58 anni è morto per le ferite riportate nella caduta del suo deltaplano, precipitato a San Germano dei Berici, una frazione del comune di Val Liona. La vittima, un appassionato di volo di Noventa Vicentina, è precipitato da un'altezza di diverse decine di metri. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo, che si trovava in cielo assieme ad altri appassionati, era decollato poco prima dal Monte Lupia. All'improvviso, per cause in corso di accertamento, il 58enne non è più riuscito a governare il deltaplano ed ha tentato un tentativo disperato di salvataggio, planando su un boschetto, ma nessuna pianta ha attutito la sua caduta. L'allarme è stato lanciato dai suoi amici. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del Suem 118, ma i medici non hanno potuto far altro che constatare la morte dello sportivo. essere avvenuto sul colpo. Indagini dei carabinieri.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Crespano del Grappa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...