Crespano del Grappa

Teatro: 'Maschera oro' a Stabile Catania

È la compagnia Nuovo Teatro Stabile Mascalucia di Catania la vincitrice della Maschera d'Oro. La formazione siciliana ha preso il riconoscimento con "Uno sguardo dal ponte" di Arthur Miller,per la regia di Rita Re: una prova che ha convinto la giuria del festival nazionale,organizzato dal Comitato Veneto della Fed.Italiana Teatro Amatori. A concorrere al successo della pièce, "una regia attenta e mai invasiva, un sax magico,una scenografia innovativa e un uso intelligente del dialetto", in un mix che ha portato lo Stabile Mascalucia di battere le avversarie:I Complici di Bologna con "Il metodo Gronholm" di J.Galceràn per la regia di Domenico Marchigiani, e La Trappola di Vicenza in "Una delle ultime sere di Carnovale" di Goldoni.Altri premi: a Valeria Pone e Ramona Di Martino della compagnia Incontri di Napoli è andata la Maschera d'Oro di migliori attrici protagoniste; a Emanuele Puglia dei Mascalucia l'Eddie Carbone di "Uno sguardo dal ponte" la Maschera come migliore attore protagonista.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie